1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Antitrust, sanzioni per 1,3 miliardi sotto presidenza Pitruzzella

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La politica sanzionatoria dell’Autorità antitrust si è rafforzata nel corso della presidenza di Giovanni Pitruzzella, raggiungendo complessivi 1,3 miliardi di euro di sanzioni su oltre 130 casi aperti. “Le decisioni con impegni – ha spiegato il presidente dell’Authority – che escludono la sanzione e che avevano caratterizzato il precedente periodo, sono diminuite passando dal 49% del settennato precedente a circa il 26% del totale dei casi decisi. Al di là del dibattito teorico sul livello ottimale delle sanzioni, l’Autorità ha insistito sull’importanza
della loro funzione deterrente, anche in periodi di crisi economica”. Rimane però il problema dei programmi che consentono a un’impresa parte di un cartello di denunciarlo, avvalendosi del beneficio dell’esenzione o della riduzione della sanzione. “Il principale strumento di cui si servono le Autorità antitrust in Europa e nel mondo per reprimere i cartelli ma che in Italia, tuttavia, stenta a decollare a causa di un quadro normativo che non ne agevola la diffusione”.