L'Antitrust prende tempo sul patto Intesa: slitta di 90 giorni il verdetto

Inviato da Redazione il Ven, 07/08/2009 - 08:17
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
La telenovela Intesa Sanpaolo relativamente al patto siglato tra il Credit Agricole e Generali sul 10,89% del capitale di Ca' de Sass riserva una nuova puntata. E' slittato di novanta giorni il termine per la chiusura del procedimento di inottemperanza avviato dall'Antitrust nei confronti dell'istituto guidato da Corrado Passera. Ieri l'Anthority presieduta da Antonio Catricalà ha accolto la richiesta di proroga avanzata da Intesa SanPaolo, spostando così al 14 gennaio 2010 il termine della chiusura del procedimento avviato lo scorso 14 maggio. Il verdetto dei commissari era, infatti, atteso per il 10 ottobre. La scelta dell'Authority di concedere più tempo è stata presa "al fine di consentire il pieno del proprio diretto alla difesa", si legge nella nota.
COMMENTA LA NOTIZIA