1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Antitrust: ok a entrata di Swisscom Italia in Metroweb

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Via libera da parte dell’Antitrust all’ingresso di Swisscom Italia, che controlla Fastweb, in Metroweb. Quest’ultima è controllata al 72,5% dal fondo F2i, attraverso F2i Reti. Secondo quanto riportato dal bollettino dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, l’operazione in esame non determina la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante sui mercati interessati, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale o durevole la concorrenza. Tale concentrazione, prosegue la nota, consiste in una complessa operazione che porterà Swisscom Italia, o una società da essa controllata, ad acquisire direttamente o indirettamente una partecipazione fino al 15% del capitale sociale di Metroweb. All’esito del perfezionamento dell’operazione di concentrazione, il capitale sociale di Metroweb sarà così composto: F2i Reti (controllata da F2i) deterrà il 61,5% di Metroweb, A2A il 25,7%, Swisscom Italia l’11,14% e i Managers l’1,7%. Swisscom Italia avrà in principio una partecipazione pari solo all’11,14% del capitale sociale di Metroweb, la quale, in base ai diritti di put e call concordati dalle parti nel contratto d’investimento, potrebbe aumentare nei prossimi due anni fino al (ma non oltre il) 15% del capitale sociale di Metroweb.