Antichi Pellettieri, sottoscritto con banche accordo ristrutturazione debito

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 19/02/2010 - 16:30
Quotazione: ANTICHI PELLETT *
Antichi Pellettieri ha sottoscritto oggi l'accordo di ristrutturazione del debito con le banche creditrici. L'accordo rimanda la scadenza del debito da 71 milioni di euro al 31 dicembre 2014. Nel caso di impossibilità di rimborso entro la scadenza, la società si è impegnata a dismettere alcune partecipazioni, tra cui quella in Baldinini e Mosaicon. L'accordo permette di completare il processo di asseverazione del piano industriale e finanziario di Antichi Pellettieri.
COMMENTA LA NOTIZIA