1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Antichi Pellettieri: Burani, Ebitda 2006 visto tra i 39 e i 41 milioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Antichi Pellettieri, il cui approdo in Borsa è previsto per il 7 giugno, ha cominciato bene il 2006. Infatti, il gruppo attivo nel cosiddetto settore del “lusso accessibile” nei primi tre mesi dell’anno ha visto un incremento dell’Ebitda organico nell’ordine del 50%, a 12,9 milioni di euro, dagli 8,6 milioni del primo quarto dell’anno scorso. In crescita anche i ricavi, saliti a 77,4 milioni dai 42 milioni dei primi tre mesi del 2005 (+34,6%). In occasione del roadshow, che ha preso il via questa mattina da Milano, il presidente di Antichi Pellettieri, Giovanni Burani, ha fatto sapere che “anche grazie a tali incoraggianti risultati, per la fine del 2006 il gruppo si aspetta un Ebitda tra i 39 e i 41 milioni di euro e un fatturato sui 250-255 milioni. Il tax rate, che nel 2005 è stato pari al 49%, quest’anno dovrebbe scendere al 30%”. Infine, a contribuire in senso positivo alle voci di conto economico sarà anche “l’aumento della marginalità legato alla correzione al rialzo dei prezzi delle borse, mentre quelli delle scarpe sono rimasti invariati”.