1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Anthony Grech (IG Markets): i trader potrebbero aver chiuso le posizioni short sulla sterlina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo Anthony Grech Research Analyst di IG Markets “i dati sul PIL inglese usciti ieri relativi all’ultimo trimestre e l’inaspettato aumento nell’indice Nationwide sui prezzi delle case sono responsabili della performance rialzista della sterlina, dato che questi dati hanno incoraggiato i trader a comprare la sterlina per coprire le loro posizioni short”. E ancora “i trader potrebbero aver chiuso le loro posizioni short, avvantaggiando la valuta”. Da non sottovalutare il vantaggio dei conservatori registrato dagli ultimi sondaggi. Il pound scambia a 0,8906 contro la moneta unica, con il cable che sale a 1,5191.