Ansaldo: utili a 95 milioni nell'esercizio 2010, il dividendo sale a 28 centesimi -1-

Inviato da Luca Fiore il Mar, 01/03/2011 - 19:09
Quotazione: ANSALDO STS
Nell'esercizio 2010 Ansaldo STS ha registrato un utile netto consolidato di 94,9 milioni di euro, in aumento dell'8,1% rispetto agli 87,8 milioni del 2009. Il dato si pone nella parte alta del range 91,5-95 milioni stimati rispettivamente da Bloomberg e Intermonte. La produzione a ricavo 2010 si è attestata a 1.283,7 milioni, +9,2% rispetto al precedente esercizio (1.175,6 milioni). +11,1% invece per gli ordini acquisiti a 1.985 milioni.

In crescita anche il risultato operativo, che da 125,1 è salito a 137,1 milioni. Il portafoglio ordini al 31 dicembre 2010 ammonta a 4.551,1 milioni rispetto a 3.759,7 milioni dello stesso periodo dell'esercizio precedente, facendo segnare un aumento del 21,1%. La posizione finanziaria netta a fine 2010 registra un valore di cassa di 318,2 milioni (278,9 milioni di fine 2009). Il Cda ha deciso di proporre la distribuzione di un dividendo di 28 centesimi, +8% rispetto all'anno precedente (in pagamento dal 26 maggio 2011, stacco cedola il 23 maggio 2011).
COMMENTA LA NOTIZIA