1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ansaldo STS: via libera Consob a documento offerta Hitachi, Opa al via il 4 gennaio

QUOTAZIONI Ansaldo Sts
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Consob ha approvato il documento concernente l’offerta pubblica di acquisto (opa) obbligatoria promossa da
Hitachi Rail Italy Investments Srl sulla totalità delle azioni ordinarie emesse da Ansaldo Sts Spa. Hitachi Rail Italy Investment è una holding non operativa costituita l’8 settembre scorso al fine di promuovere l’offerta in questione; essa fa capo – tramite le società inglesi Hitachi Rail Europe Ltd e Hitachi Europe Ltd e la società italiana Hitachi Rail Italy Holdings Srl – alla società giapponese Hitachi Ltd. Quest’ultima è la società posta a
capo del gruppo Hitachi quotata presso il Tokyo Stock Exchange.
L’offerta riguarda complessivamente 119.868.919 azioni ordinarie Ansaldo STS, pari al 59,93% del capitale sociale e corrispondenti alla totalità delle azioni ordinarie emesse, dedotte le 80.131.081 azioni, pari al 40,07% del capitale sociale, detenute dall’offerente. Il corrispettivo dell’offerta è pari a 9,50 euro per azione. In caso di totale adesione all’offerta il controvalore massimo complessivo dell’offerta sarà pari a 1.138.754.731 euro. Il periodo di adesione avrà inizio il 4 gennaio 2016 e terminerà il successivo 5 febbraio 2016.