Ansaldo STS: titolo riduce guadagni a Piazza Affari, aggiudicati contratti in Australia da 253 mln di euro

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 06/07/2012 - 11:19
Quotazione: ANSALDO STS
Dopo una partenza sprint, Ansaldo STS a Piazza Affari ritraccia e si porta sulla parità. Questa mattina la controllata di Finmeccanica ha fatto sapere di essersi aggiudicata due contratti in Australia per complessivi 289 milioni di euro. Il primo, del valore di 253 milioni di euro circa e denominato AutoHaulTM, riguarda lo sviluppo e la fornitura di un sistema automatizzato di gestione dei treni per la rete ferroviaria, lunga 1500 km, destinata al trasporto pesante del minerale di ferro di Rio Tinto Iron Ore, nella regione di Pilbara dell'Australia occidentale. Il secondo contratto, il cui valore ammonta a circa 36 milioni di euro circa, è relativo anch'esso all'accordo quadro con Rio Tinto Iron Ore e prevede interventi di miglioria sui sistemi di controllo delle locomotive del gruppo minerario australiano. Il titolo al momento è in perfetta parità a 5,9 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA