Ansaldo Sts: sospese attività sulle commesse acquisite in Libia

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 02/03/2011 - 09:00
Quotazione: ANSALDO STS
Ansaldo Sts, nel comunicato diffuso ieri sera relativo ai conti dell'esercizio 2010, ha precisato che l'aggravarsi della rivolta anti Gheddafi in Libia ha causato ad oggi "una sospensione delle attività sulle commesse che la società ha acquisito in questo Paese". La controllata di Finmeccanica ha però precisato che la situazione del circolante di commessa "è tale oggi da non dover richiedere rettifiche dei valori patrimoniali attestati al 31 dicembre 2010". L'eventuale completa sospensione dell'esecuzione di queste commesse per il 2011 comporterebbe un minor valore della produzione nell'ordine di 80-100 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA