Ansaldo Sts: preliminare 2011, risultato operativo in calo a 116 mln, su gli ordini a 2,16 mld

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 09/02/2012 - 12:33
Quotazione: ANSALDO STS
Ansaldo Sts ha comunicato le stime preliminari sull'esercizio 2011. La società ha riportato un risultato operativo (Ebit) pari a 116 milioni di euro, in calo rispetto ai 137 milioni realizzati al 31 dicembre 2010. In crescita gli ordini acquisiti a 2.164 milioni di euro mentre la posizione finanziaria netta è risultata negativa per 290 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai -318 milioni di euro del 31 dicembre 2010. Il Consiglio di amministrazione, si legge nella nota diramata da Ansaldo Sts, "ha espresso soddisfazione per queste prime indicazioni che confermano, in un anno particolarmente difficile a causa del congelamento dei contratti acquisiti in Libia e più in generale di una maggiore pressione competitiva, il raggiungimento delle previsioni a suo tempo comunicate". Il gruppo ha inoltre diffuso le previsioni relative al 2012: gli ordini acquisiti sono stimati tra i 1.500 e i 1.700 milioni di euro, i ricavi tra i 1.200 e i 1.300 milioni mentre la posizione finanziaria netta dovrebbe attestarsi a circa -300 milioni prima del pagamento del dividendo 2011.
COMMENTA LA NOTIZIA