Ansaldo STS in prima fila sul Ftse Mib su contratto da 7,4 mln di euro in Russia

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 13/01/2010 - 09:36
Quotazione: ANSALDO STS
Prima mezz'ora di contrattazioni in territorio positivo per Ansaldo STS a Piazza Affari. Il titolo del gruppo guidato da Sergio De Luca, tra i migliori del Ftse Mib, segna una crescita dello 1,20% a 13,46 euro per azione all'indomani della firma in Russia di un contratto del valore di 7,4 milioni di euro con NIIAS. Verrà sperimentato il sistema di segnalamento ferroviario Itarus-ATC. "L'importo è modesto - osservano gli analisti di Equita - ma importante dal punto di vista strategico in quanto il mercato russo ha un significativo potenziale e Ansaldo STS è in pole position grazie alle lettere d'intenti siglate nei mesi scorsi".
COMMENTA LA NOTIZIA