1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ansaldo STS: Elliott, azione responsabilità contro consigliere Bivona è pretestuosa

QUOTAZIONI Ansaldo Sts
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il prossimo 19 gennaio l’Assemblea di Ansaldo STS sarà chiamata ad esprimersi sull’azione di responsabilità proposta del socio di controllo Hitachi nei confronti di Giuseppe Bivona, consigliere eletto dalle minoranze su proposta di Elliott (che detiene più del 30% di Ansaldo STS).

“La richiesta di Hitachi di promuovere un’azione di responsabilità contro l’amministratore Giuseppe Bivona e di rimuoverlo dal consiglio di amministrazione di Ansaldo STS è un deliberato tentativo di mettere a tacere una voce attiva e indipendente in un consiglio fortemente controllato dall’azionista di maggioranza”, riporta una nota di Elliott.

“Inoltre, la documentazione pubblicata la scorsa settimana da Ansaldo STS mette in luce una lunga lista di irregolarità, cattive pratiche di governance e una generale mancanza da parte degli amministratori nominati da Hitachi nell’assolvimento dei propri doveri”.