1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Ansaldo sbanda con la rottura di 9,80

QUOTAZIONI Ansaldo Sts
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La discesa odierna ha decisamente complicato la struttura grafica di Ansaldo. Le azioni della controllata di Finmeccanica erano già da inizio ottava che stavano mettendo sotto pressione i delicati supporti di 9,90. Ieri era stata la volta del minimo del 26 maggio a 9,80 euro. Con l’apertura odierna a 9,84 euro e la successiva rottura di 9,80 hanno dunque fatto scattare definitivamente il segnale di vendita. A questo punto il titolo sembra destinato a proseguire la discesa verso il primo target di 9 euro. Il secondo target è invece individuabile in prossimità delle vecchie resistenze di 8,60/8,70 euro. A livello operativo l’ingresso short potrebbe essere collocato in un’ottica intraday a 9,67 euro. Utilizzando il grafico daily diventa invece consigliabile un ingresso a 9,79. Lo stop per entrambe le operatività va posizionato sopra il top della scorsa settimana di 10,35 euro.