1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ansaldo: RasBank, bene impostata e con parecchia liquidita’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

RasBank vede Ansaldo Sts, una delle prossime società che sbarcheranno a Piazza Affari, come una realtà interessante. A sottolinearlo a Finanza.com è l’analista finanziario Gabriele Gambarova, secondo cui la società controllata da Finmeccanica è “una realtà bene impostata, con un backlog che copre oltre due anni di attività e con parecchia liquidità in pancia”. Nel corso del roadshow di lunedì per la quotazione in Borsa il presidente di Ansaldo Sts, Alessandro Pansa, parlando delle sinergie derivanti dall’integrazione tra le attività di segnalamento e quelle di sistemi di trasporto, ha affermato, con una frase un po’ sibillina, che “I progetti di integrazione che creano sinergie inferiori all’1% dell’Ebit sono dei fallimenti, mentre quelli che creano sinergie a partire dal 3% dell’Ebit sono dei successi insperati”. Ciò dovrebbe significare che le sinergie previste dovrebbero attestarsi tra l’1% e il 3% dell’Ebit di Ansaldo Sts. “Trovo ragionevoli per Ansaldo”, commenta Gambarova, “sinergie nell’ordine dell’1% dell’Ebit”.