Ansaldo-Bombardier si aggiudica la gara per i nuovi treni Tav

Inviato da Redazione il Mar, 03/08/2010 - 08:03
La cordata composta da Ansaldo Breda (gruppo Finmeccanica) e Bombardier si è aggiudicata la commessa per i nuovi 50 treni ad alta velocità delle Ferrovie dello Stato. Ogni treno costerà 30,8 milioni di euro e il valore complessivo della commessa è quindi pari a 1,54 miliardi. La cordata Ansaldo Bombardier ha superato la concorrente Alstom. Il nuovo treno, che raggiungerà i 360 Km orari, verrà costruito interamente in Italia.
COMMENTA LA NOTIZIA