Anima sgr: parte assetto organizzativo, nominato Filippo Di Naro

QUOTAZIONI Anima Holding
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al via il nuovo assetto organizzativo di Anima Sgr. La società annuncia l’ingresso di Filippo Di Naro nel gruppo con il ruolo di vice direttore generale investimenti e prodotti. “Il nuovo assetto organizzativo risponde all’esigenza di disporre di una struttura ancora più efficiente, flessibile e capace di rispondere nel modo migliore alle nuove opportunità di crescita”, spiega il gruppo in una nota aggiungendo che “l’arrivo di Di Naro nella Sgr risponde fra l’altro all’obiettivo di ampliare le competenze e consolidare ulteriormente il profilo qualitativo delle soluzioni proposte, in particolare riguardo al segmento istituzionale”.

Il nuovo assetto organizzativo vede la creazione di tre vice direzioni generali: investimenti e prodotti sotto la guida appunto di Filippo Di Naro, finanza e operations in capo ad Alessandro Melzi d’Eril, e distribuzione e marketing affidata a Pierluigi Giverso.

Commenti dei Lettori
Dal Forum
News Correlate
FONDI

Anima: raccolta netta a giugno positiva per circa 470 milioni di euro

La raccolta netta del Gruppo Anima a giugno è stata positiva per circa 470 milioni di euro, portando così il totale da inizio anno a circa 5 miliardi di euro. Lo si legge in una nota. Il totale delle masse gestite a fine maggio ha superato i 53,4 miliardi di euro, con un aumento di […]

RISPARMIO GESTITO

Anima Holding: raccolta netta a maggio positiva per 988 milioni

La raccolta netta del Gruppo Anima nel mese di maggio è stata positiva per 988 milioni di euro, portando così il totale da inizio anno a 4,5 miliardi di euro. E’ quanto si legge in una nota. Il totale delle masse gestite a fine maggio ha superato i 52,6 miliardi di euro, con un aumento […]

Anima Holding: Threadneedle Asset Management scende all’1,657% (Consob)

Threadneedle Asset Management riduce la propria partecipazione nel capitale sociale di Anima Holding, scendendo all’1,657% dal precedente 2,242%. E’ quanto si legge nelle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti delle società quotate, in cui viene riportata come data dell’operazione lo scorso 23 maggio.

Anima: Bpm scende al 16,849% (Consob)

Bpm riduce la propria partecipazione nel capitale sociale Anima, passando al 16,849% rispetto al precedente 18,888%. E’ quanto si legge nelle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti delle società quotate, in cui viene riportata come data dell’operazione lo scorso 16 maggio.

Anima Holding è un titolo da acquistare per Ubs e Kepler

Attenzione in avvio di contrattazioni al titolo Anima holding: gli analisti della Kepler e della UBS hanno infatti avviato la copertura dell’azione ponendo un rating “buy”, acquistare con target price fissato rispettivamente a 4,7 e 4,4 euro. Il titolo è entrato anche nella lista dei titoli preferiti (most preferred list) della banca d’affari elvetica