1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Anima Holding: debutto confermato il 16 aprile, primo giorno vietati ordini senza limite prezzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Conto alla rovescia per il debutto a Piazza Affari di Anima Holding. Borsa Italiana ha confermato oggi che le azioni ordinarie Anima Holding saranno negoziate nel mercato MTA e verranno contestualmente inserite nel Listino Ufficiale a partire dal 16 aprile. La nota di ammissione alle negoziazioni diffusa da Borsa Italiana rimarca che il primo giorno di negoziazione su MTA delle azioni Anima non sarà consentita l’immissione di proposte senza limite di prezzo. Pertanto tali strumenti nella seduta del 16 aprile 2014 saranno negoziati nel settore I1X del segmento MB1 della piattaforma Millennium.
L’OPV di Anima si9 è conclusa il 10 aprile con domanda pari a circa 5,4 volte il quantitativo di azioni offerte (inclusa l’opzione greenshoe). Il prezzo di collocamento delle azioni ordinarie di Anima Holding sarà di 4,20 euro per azione, nella parte alta della forchetta di prezzo indicata prima dell’inizio dell’offerta dalla società e che andava da 3,5 a 4,5 euro. La valorizzazione della società di risparmio gestito risulta di 1,259 miliardi di euro.