1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Assicurazioni ›› 

Ania, polizze vita sui massimi degli ultimi tre anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con i risparmiatori che continuano a guardare con cautela ai mercati finanziari che si muovono ancora in maniera incerta, le polizze vita riscuotono mese dopo mese sempre più consensi. E i numeri raccolti e diffusi nella consueta analisi di Ania, l’associazione nazionale tra le imprese assicuratrici, lo confermano. Ad aprile la nuova produzione vita ha registrato polizze individuali per un valore complessivo di 5,1 miliardi di premi (+47,4%), il miglior risultato dell’ultimo triennio. Bisogna tornare al giugno 2006 per rintracciare un andamento così positivo, con premi per 5,136 miliardi di euro. È positivo anche il bilancio da inizio anno ad ora: nei primi quattro mesi del 2009 la raccolta ha raggiunto quota 17 miliardi, registrando un progresso del 25,6% rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Nello specifico, ad aprile, gli agenti hanno emesso nuove polizze per 488 milioni di premi (-22,3%). Diversamente la raccolta effettuata presso le imprese è aumentata del 68,3% rispetto ad aprile 2008, con oltre 170 milioni di euro di premi emessi. Come indica Ania nella sua analisi, segnali di ripresa arrivano anche dalla raccolta dei promotori finanziari: con una cifra superiore a un miliardo di premi, è più che triplicata rispetto allo stesso mese del 2008. Il ramo I, con 4,6 miliardi di nuovi premi, è in forte crescita rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. E infine, gli sportelli bancari e postali, con un premi emessi pari a 3,4 miliardi di euro, hanno segnato una crescita del 39% rispetto ad aprile del 2008.