Anglo Platinum: minatori dicono no all’offerta di aumento salariale; è troppo bassa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I minatori che lavorano per Anglo Platinum Ltd., il principale produttore di platino al mondo, hanno deciso di rifiutare l’ultima offerta di stipendio promossa dalla società. Lo ha fatto sapere l’unione sindacale dei minatori. Anglo Platinum ha offerto un incremento salariale compreso tra il 9 e il 10%, mentre il lavoratori vorrebbero un aumento di almeno l’11%.