Anglo Irish: rosso di 17,7 mld di euro nel 2010

Inviato da Luca Fiore il Gio, 31/03/2011 - 13:17
L'istituto irlandese Anglo Irish Bank nel corso del 2010 ha registrato una perdita di 17,7 mld di euro. Il risultato è attribuibile ai 7,8 mld di svalutazioni ed alle perdite per 11,5 mld legate alla cessione degli asset alla National Asset Management Agency, la bad bank creata per acquistare gli asset tossici dagli istituti bancari.
COMMENTA LA NOTIZIA