1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Anglo American paga pegno alla bocciatura di Morgan Stanley, vola Lonmin

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Comparto minerario in rosso a Londra a seguito della bocciatura annunciata da Morgan Stanley su Anglo American da “equal weight” a “underweight”. Qualche settimana fa la valutazione sul titolo era stata tagliata dal Credit Suisse (da “outperform” a “neutral”) e da Hsbc (da “overweight” a “neutral”). In rosso del 3,35%, Anglo American sta spingendo al ribasso anche Rio Tinto (-3,2%) e Bhp Billiton (-1,4%).

In controtendenza Lonmin (+7,92%) dopo la notizia del raggiungimento di un accordo di massima per la fine delle agitazioni nelle miniere di platino e palladio in Sud Africa. Partito a metà gennaio, lo sciopero più lungo dalla fine dell’apartheid ha registrato una partecipazione di circa 70 mila minatori.