Anglo American: nel I semestre utile netto underlying raddoppiato a 2,21 mld $

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 30/07/2010 - 09:27
Utili oltre le attese per Anglo American che ritorna alla distribuzione del dividendo. Il colosso minerario ha riportato un utile netto attribuibile agli azionisti di 2,06 mld di dollari nel primo semestre 2010, in calo del 31% rispetto all'analogo trimestre 2009. L'utile netto "underlying" risulta invece raddoppiato a 2,212 mld di dollari, pari a 1,84 dollari per azione. Riscontri oltre le attese del mercato che erano ferme a 1,79 dollari (consensus Bloomberg). L'ebitda è salito dell'81% a 5,41 mld. Al 30 giugno il debito netto risulta di 10,9 mld. Proposta la distribuzione di un dividendo intermedio di 0,25 dollari per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA