Anglo American, inizia la produzione di rame nell'espansa miniera di Los Bronces

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 23/11/2011 - 09:58
Quotazione: ANGLO AMERICAN
La miniera della discordia ha cominciato a produrre rame. Anglo American, compagnia mineraria basata a Londra, ha comunicato oggi che l'espansione del progetto cileno di Los Bronces ha dato i suoi primi frutti: nei primi tre anni, in regime di piena produzione, l'output esistente di 221 mila tonnellate annue (al 2010) dovrebbe raddoppiare, diventando così la quinta miniera di rame al mondo. Nei 12 mesi che la miniera dovrebbe impiegare per raggiungere la massima capacità, l'output dovrebbe passare da 61 mila a 148 mila tonnellate giornaliere di minerale estratto. Los Bronces è la miniera posseduta da Anglo America Sur, la società che ha scatenato le ire di Codelco, la quale ha un'opzione di acquisto per una quota del 49%. Opzione di fatto ostacolata dalla decisione di Anglo American di vendere oltre il 24% della società alla giapponese Mitsubishi. La battaglia legale è ancora in corso.

COMMENTA LA NOTIZIA