1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Anglo american, Credit Suisse taglia il rating da outperform a neutral – 2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inoltre, nello stesso rapporto sul settore minerario e dei metalli, Credit Suisse ha altresì rivisto le proprie stime di utili a seguito dell’annuncio dei dati trimestrali riferiti al primo trimestre dell’anno in corso. Trimestrali che li hanno portati, in generale, ad alzare le stime di profitti per azione (eps) per gli esercizi 2009 e 2010 rispettivamente nell’ordine del 23% e del 12 per cento. Tuttavia, gli analisti della banca d’affari svizzera, che consigliano di sovrappesare il settore metals & mining (“overweight”), mettono in guardia rispetto a possibili correzioni, ritenute fisiologiche nell’ambito di un “Bear market rally”. In ogni caso, a parere di Credit Suisse, “tali correzioni possono rappresentare un buon livello di ingresso nel settore”.