FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si avvicina la prova dei conti per il gruppo minerario Anglo American e gli analisti di Ubs giocano d’anticipo. La società inglese alzerà il velo sui conti il prossimo 20 febbraio e in un report uscito oggi gli esperti della casa d’investimento elvetica dicono di attendersi che un calo degli utili nell’ordine del 5%. Tuttavia gli analisti hanno rivisto al rialzo le stime sull’utile per azione del 3% su base annua dal momento che Anglo American ha effettuato un buy back durante il primo semestre 2008. Il broker si aspetta un taglio del dividendo da parte della società che dovrebbe preferire tenere cash in cassa. La sorpresa positiva potrebbe arrivare sul fronte dell’indebitamento. Confermato il rating neutral con target price di 1.395 pence.