Anglesey Mining, profitti annuali in crescita

Inviato da Redazione il Gio, 31/07/2008 - 10:18
La britannica Anglesey Mining ha svelato i conti annuali dell'esercizio chiuso il 31 marzo 2008. Il gruppo quotato alla Borsa di Londra ha registrato un profitto dopo la tassazione pari a 10.152.448 sterline in rialzo contro 6.762.751 sterline del precedente esercizio. La cash posizion al 31 marzo è pari a 217.968 sterline contro le 34.003 del 2007. John F. Kearney, numero uno della società, ha messo in evidenza come ora lo scenario dei metalli di base sia contrastato dopo i rialzi degli ultimi mesi. I metalli di base, incluso lo zinco e il piombo, si sono indeboliti in modo considerevole, mentre il rame rimane solido.
COMMENTA LA NOTIZIA