1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ancora vendite sulle Borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I timori per un brusco rallentamento dell’economia Usa hanno favorito le vendite sulle borse europee nella giornata in cui la Bce ha confermato invariati i tassi di interesse nell’Eurozona al 4 per cento.
A Francoforte l’indice Dax ha chiuso gli scambi in flessione dello 0,89%. Male Thyssenkrupp (-4,94%), Basf (-4,81%) e Tui (-4,28%). In positivo Metro (+6,25%), Continental (+1,26%) e DaimlerChrysler (+1,20%).
Sulla borsa francese il Cac 40 ha registrato una flessione dello 0,64%. Le vendite hanno colpito Vallourec (-5,30%), Arcelor Mittal (-3%) e Danone (-2,61%). Segno verde per Vinci (+3,74%), Accor (+2,93%) e Eads (+2,65%)
Sul listino londinese il Fste 100 ha terminato gli scambi con un -0,80%. In rosso Northern Rock (-4,48%), Hbos (-4,29%) e Man group (-4%). Gli acquisti hanno premiato Sainsbury (+6,30%), Kingfisher (+3,73%) e Imperial Tobacco (+3,30%).