Ancora vendite sul greggio, light di nuovo sotto i 90 dollari

Inviato da Luca Fiore il Ven, 24/06/2011 - 18:53
Segno meno per il greggio, penalizzato dalle tensioni sui mercati e dalla notizia che l´Agenzia Internazionale dell´Energia (AIE) nei prossimi mesi immetterà sul mercato 60 milioni di barili di petrolio per compensare lo stop delle forniture in seguito alla guerra il Libia. Il light, il petrolio statunitense, quota in calo di 2,3 dollari portandosi sotto quota 90 dollari (89,9) mentre il brent segna un rosso di 4 dollari a 104,5 dollari.

COMMENTA LA NOTIZIA