Ancora vendite diffuse per gli indici di Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un’altra seduta di cali per Wall Street, che oggi oltre che dalle tensioni in arrivo dall’Europa è stata anche appesantita dall’aggiornamento relativo il mercato del lavoro, con le nuove richieste di sussidio in crescita a 471 mila unità. Hanno contribuito a peggiorare la situazione il -0,1% del superindice (+0,2% le attese) ed i 21,4 punti del Philadelphia Fed Index (21,5 il consenso). Il Dow Jones ha chiuso in calo del 3,6% a 10.068,01 punti, -3,9% per lo S&P a 1.071,59 e -4,11% per il Nasdaq a 2.204,01. L’incertezza che si respira a Wall Street è ben testimoniata dall’indice Vix, il misuratore della volatilità, balzato di quasi 30 punti percentuali a 45,8. Dal fronte societario, -5,57% per Symantec, che ha finalizzato un accordo da 1,28 miliardi di dollari per rilevare gli asset di codici di dati della rivale VeriSign (-1,54%). -1,99% per Novell; secondo indiscrezioni i pretendenti all’acquisizione della casa produttrice di software sarebbero saliti a 20. Per quanto riguarda le trimestrali, crolla Sears Holding (-10,91%), che nel primo trimestre ha registrato un calo dell’eps a 14 centesimi, dai precedenti 21 (ricavi stabili); contiene invece le perdite Staples (-0,74%), che ha registrato utili in crescita del 32%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Rally dei listini europei, banche francesi in evidenza

Avvio di settimana all’insegna degli acquisti per l’azionario europeo all’indomani del primo turno delle presidenziali francesi. Emmanuel Macron si è aggiudicato il 23,9% dei consensi, contro i 21,4% della leader del Front National, Marine Le Pen: al…

USA

Wall Street: avvio tonico dopo voto in Francia

Wall Street ha aperto in deciso rialzo, in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. In avvio l’indice Dow Jones sale di 1 punto percentuale, l’S&P500 guadagna l’1,10% e il Nasdaq incassa un +1,16%. Ieri il candidato cen…

MERCATI

Borse europee in rally, banche francesi mostrano i muscoli

Avvio di settimana all’insegna degli acquisti per l’azionario europeo all’indomani del primo turno delle presidenziali francesi. Emmanuel Macron si è aggiudicato il 23,9% dei consensi, contro i 21,4% della leader del Front National, Marine Le Pen: al…

Wall Street: futures Usa in deciso rialzo dopo voto in Francia

Wall Street dovrebbe aprire la prima seduta della settimana in deciso rialzo, con i future che mostrano un forte progresso in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. Ieri il candidato centrista Emmenuel Macron ha passa…