1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Ancora una seduta in calo a Shanghai

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Shanghai ha chiuso la seduta di oggi in calo per il quinto giorno consecutivo. Lo Shanghai Composite ha ceduto lo 0,26% finendo a quota 2900,33. A pesare sugli scambi continuano a essere le misure governative adottate per raffreddare il mercato immobiliare ed evitare una bolla, a cui si aggiungono le preoccupazioni per la situazione finanziaria di alcuni Paesi della zona euro, come Grecia e Portogallo. Tra i titoli, pesanti quelli del settore immobiliare ed edilizio. Male anche i minerari che hanno sofferto del ribasso dei prezzi dei metalli: Jiangxi Copper e Aluminum Corp. of China (Chalco) hanno ceduto circa 1 punto percentuale.