Ancora tensione sui Btp, per analisti segnale di sfiducia verso governo Berlusconi

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 18/07/2011 - 10:44
Non cala la tensione sui Buoni del Tesoro italiani nonostante l'approvazione della manovra finanziaria. Lo spread tra il Btp italiano a dieci anni e il suo corrispettivo tedesco (Bund), secondo i dati Bloomberg, si attesta in questo momento a 322,6 punti base dopo aver toccato i 325 punti base. "I rendimenti sui Titoli di Stato italiani sarebbero dovuti calare in seguito all'approvazione della manovra finanziaria: il fatto che questo non sia avvenuto rappresenta un segnale di totale sfiducia nei confronti del Governo guidato da Berlusconi", rimarcano oggi gli analisti di CMC Markets.
COMMENTA LA NOTIZIA