1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Ancora segni positivi a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street chiude sopra la parità spinta al rialzo dalle indicazioni in arrivo dalle trimestrali e dall’inattesa crescita a 5,1 mln di unità messa a segno dalle vendite di case esistenti a marzo. Il Dow ha terminato in rialzo di 1 punto e mezzo (+1,52%) a 12.453,54 punti, +1,35% per lo S&P che si porta a 1.330,36 e +2,1% del Nasdaq a 2.802,51. Per quanto riguarda i conti trimestrali, vendite su Wells Fargo (-4,12%), IBM (-0,39%) e AT&T (-0,59%); acquisti invece su Yahoo! (+4,66%), Intel (+7,8%) e Freeport McMoRan (+3,05%). In attesa dei conti, presentati dopo la chiusura dei mercati, +1,35% per Apple e +0,77% per American Express. La mela morsicata nel primo trimestre ha registrato utili raddoppiati a 5,99 mld di dollari ed una crescita del fatturato dell’83% a 24,67 mld di dollari mentre il colosso delle carte di credito ha visto i profitti salire del 33% a 1,2 mld di dollari mentre i ricavi con un +7% si sono portati in quota 7 mld di dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …