1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Ancora un rialzo per gli indici di Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Terza seduta consecutiva con il segno più per le borse Usa che beneficiano delle notizie in arrivo dall’M&A e della risalita dei prezzi delle commodities. Il Dow Jones ha terminato in rialzo dello 0,6% a 12.760,36 punti, +0,81% per lo S&P a 1.357,16 e +1,01% del Nasdaq che sale a 2.871,89. Dal fronte macro indicazioni sotto le stime dalle vendite al dettaglio, con il -2% dell’indice Redbook ed la variazione nulla dell’indicatore redatto dall´International Council of Shopping Centers e da Goldman Sachs. Maggiori delle attese invece i dati relativi i prezzi delle importazioni, saliti ad aprile del 2,2%, e le scorte all’ingrosso, +1,1% mensile a marzo. La notizia del giorno è però rappresentata dall’acquisizione di Skype, il colosso della telefonia via internet, da parte della Microsoft (-0,62%) per un totale di 8,5 miliardi di dollari cash. Segno più invece per Ebay (+2,45%), che detiene il 30% del colosso del Voip. Sempre per quanto riguarda l’M&A, +0,15% per Nvidia che ha annunciato l’acquisizione del produttore di chip baseband Icera per 367 mln di dollari in contanti. Dal fronte trimestrali rally per Dean Foods (+11,48%) e segno più per la Berkshire Hathaway (+0,61%) di Warren Buffett e per Warner Music Group Corporation (+0,12%)

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Segno meno in avvio per Wall Street

In attesa di nuove misure dell’amministrazione Usa per limitare gli investimenti cinesi nei gruppi tecnologici made in Usa, la settimana di Wall Street inizia con il segno meno. Nei primi …

MERCATI

Calo dell’IFO trascina al ribasso le borse UE

Partite deboli, le borse europee hanno accentuato i ribassi a seguito della pubblicazione dell’indice tedesco IFO, sceso a giugno da 102,3 a 101,8 punti. In particolare, i settori maggiormente colpiti …