1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ancora lettera su Seat pagine gialle dopo il crollo di venerdì

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Venerdì aveva perso oltre il 7% ma anche questa mattina sulle azioni a marchio Seat pagine gialle la parola d’ordine è “vendere”. I titoli della società guidata da Luca Majocchi, infatti, dopo quasi un’ora dall’avvio delle negoziazioni del lunedì, pasano di mano a 0,05, lasciandosi alle spalle lo 0,79% e con un minimo intraday già raggiunto a quota 0,0478 euro. Seat pagine gialle, la cui assemblea a breve sarà chiamata ad approvare l’aumento di capitale, risente tra le altre cose del momento “no” dei titoli del comparto editoriale.