1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ancora acquisti su Fiat Spa, nel mirino anche la quota di Chrysler in mano al Governo canadese -2-

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con questa ulteriore acquisizione, il gruppo auto torinese salirebbe al 54% del capitale di Chrysler e al 59% entro la fine del 2011, grazie alla realizzazione del terzo performance event. “L’operazione avrebbe senso in quando eliminerebbe un ulteriore azionista statale mentre Chrysler rimarrebbe controllata solamente da Fiat e VEBA Trust in rappresentanza del sindacato auto statunitense”, concludono gli analisti di Intermonte. A Piazza Affari il titolo del Lingotto mostra un progresso di oltre 1 punto percentuale a 7,23 euro.