1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Anche Rothschild Banque scende nell’arena dell’M&A, “Pronti a comprare in Italia”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Michel Cicurel, 59 anni, è uno di quei manager francesi che non dimenticano mai il loro passato di alti dirigenti dello Stato, per il quale ha trascorso dieci anni alla Direzione del Tesoro, stretto collaboratore di Raymond Barre. Dirigente per il quale il contesto e la visione prospettica di lungo termine non sono meno importanti del risultato economico societario, dal 1998 è presidente della Compagnie Financière Edmond de Rothschild Banque, banca specializzata in asset management, gestione privata e consulenza strategica alle imprese, soprattutto quelle di medie dimensioni a controllo familiare. Da qualche anno è direttamente sul mercato italiano con una propria società di gestione che cresce, ma non così bene come vorrebbe lo stesso Cicurel. “Tra le possibilità di crescita sul mercato italiano stiamo pensando ad un’acquisizione”, dice il manager nell’intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore. “Se non riuscissimo a trovare una banca che fa al caso nostro, allora potremmo creare una vera e propria succursale e acquisire una o due società di gestione”.