1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Anche euro cade vittima timori Italia? Moneta unica buca $1,18 e accelera al ribasso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Euro sotto pressione. Dopo un avvio piatto, la moneta unica accelera al ribasso e cede lo 0,40% circa nei confronti del dollaro, bucando la soglia di $1,18,e scendendo a $1,1792.

Anche la moneta unica, inizialmente impermeabile alle notizie relative al contratto di governo M5S-Lega (il cui contenuto è stato reso noto dall’Huffington Post) cade vittima anch’essa dei timori sul futuro politico dell’Italia, così come lo spread e l’azionario italiano?

L’euro è sotto pressione anche nei confronti dello yen, perdendo lo 0,57%, a JPY 129,89 e sulla sterlina, -0,12%, a GBP 0,8754.

La moneta unica arretra inoltre nei confronti del franco svizzero dello 0,38%, a CHF 1,1808.

Lo yen guadagna anche sul dollaro, con il rapporto USD-JPY in ribasso dello 0,19%, a JPY 110,14.

Il Dollar Index oscilla attorno a 93,240, dopo essere salito nelle contrattazioni overnight fino a 93,457, al record in cinque mesi, esattamente dallo scorso 22 dicembre.

Il biglietto verde ha l’assist dei tassi sui Treasuries, che continuano a salire. Ieri quelli decennali sono balzati al record in sette anni, al 3,095%.