Anche Deutsche Bank interessata a Axel Springer

Inviato da Redazione il Lun, 06/05/2002 - 10:01
Stando a informazioni giornalistiche anche Deutsche Bank avrebbe fatto richiesta per entrare nel consorzio bancario disposto a entrare nel consorzio bancario in corsa per acquistare il 40% di Axel Springer detenuto dal moribondo gruppo Kirch. DB, che ha un credito di 720 milioni di euro con il gruppo media dell'ex magnate bavarese che scade il prossimo 10 maggio, entrerebbe con una quota del 20-25%, la stessa di Dresdner, mentre Commerzbank salirebbe fino al 35-40%. Bayerische, dal canto suo, si posizionerebbe in Axel Springer con una partecipazione del 10-15%, mentre la parte restante rimarrebbe nelle mani di Friede Springer.

COMMENTA LA NOTIZIA