1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Analisti compatti su Enel Green Power, titolo farà meglio del mercato -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Green Power, invece, mostra un migliore mix produttivo e geografico: la società produce infatti energia per il 57% da impianti idroelettrici e geotermici, mentre l’eolico pesa per il 41%. Nel periodo 2010-2014, Green Power investirà 5,2 miliardi di euro, dei quali il 25% saranno effettuati in Spagna. Per quanto riguarda il Sud America, il focus per Brasile e Messico sarà il business eolico, mentre per il Cile sarà il geotermico. La società, come spiegato dal management durante il giorno dello sbarco a Piazza Affari, finanzierà la sua crescita attraverso il flusso di cassa e non, quindi, attraverso l’emissione di bond e azioni.

Secondo il piano industriale, entro il 2014 la capacità installata di Green Power salirà a 9,2 GW dagli attuali 5,7 GW, mentre l’Ebitda è visto a 1,4 miliardi di euro nel 2011 e 2,1 miliardi nel 2014. Questa mattina a Piazza Affari viaggia in deciso rialzo anche la controllante Enel (+2,04% a 3,995 euro), tornando su livelli che non raggiungeva dallo scorso novembre. Goldman Sachs ha inserito il titolo del colosso guidato Fulvio Conti nella propria “buy list” con un prezzo obiettivo fissato a 5 euro.