Amplifon si scontra di nuovo con le resistenze di quota 3,8 euro

Inviato da Alessandro Piu il Mar, 01/02/2011 - 12:48
Quotazione: AMPLIFON
Seduta positiva per il titolo Amplifon a Piazza Affari, anche se l'azione si è dovuta ancora una volta arrendere davanti alle resistenze di quota 3,8 euro che da inizio anno sono riuscite a contenere i tentativi di attacco. Nei pressi transita anche la trendline ribassista discendente dai massimi del 199 luglio 2010 a 4,27 euro, testata il 29 ottobre 2010 e di nuovo nella seduta odierna. Prima di tentare un nuovo assalto è possibile che Amplifon debba raccogliere forze, in particolare dopo i rialzi delle ultime tre giornate. Fino a che l'azione riuscirà a rimanere sopra i supporti di quota 3,7 euro, dove si trovano anche le medie mobili a 14 e 100 giorni, Amplifon potrà tentare nuovi rialzi. Chi volesse impostare strategie long potrebbe attendere un arretramento in direzione di 3,72 euro per aprire la propria posizione con target a 3,8 euro e 3,85 successivamente. Lo stop loss potrebbe essere posizionato sulla caduta di quota 3,68 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA