Amplifon, nel 2004 investiti 23 mln per espandersi

Inviato da Redazione il Ven, 11/02/2005 - 12:07
Quotazione: AMPLIFON
Nell'ambito della politica di espansione sia all'interno del mercato statunitense sia sui mercati europei, Amplifon ha investito nel 2004 oltre 3 milioni di euro (concludendo acquisizioni significative negli Stati Uniti e in Francia e, a gennaio 2005, in Svizzera) con un conseguente aumento di fatutrato di circa 30 milioni di euro su base annua. Ad esempio, all'interno del mercato statunitense, che rappresenta il 31% circa del fatturato totale del gruppo, Amplifon ha compiuto, nel corso del 2004, investimenti per circa 18 milioni di dollari acquisendo ben 72 negozi ampliando la rete di Sonus Corporation, con benefici in termini di fatturato pari a circa 26 milioni di Dollari su base annua, e ad un incremento della quota di mercato che risulta pari a circa il 13%. "Siamo molto soddisfatti - ha affermato Franco Moscetti amministratore delegato del Gruppo Amplifon - del processo di espansione internazionale che ha contraddistinto la società nel 2004 e ci ha permesso di incrementare sia i volumi di vendita che le quote di mercato". Il piano triennale di acquisizioni e di apertura di nuovi punti vendita prevede investimenti che potrebbero arrivare a circa 80 milioni di dollari con benefici, in termini di fatturato, pari a circa 120 milioni di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA