1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Amga, RasBank alza il target da 1,4 a 1,6 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Amga, attraverso la controllata Genova Acque, ha acquistato da Acea una partecipazione del 66,7% in Acqua Italia, detentrice del 67% dell’Acquedotto De Ferrari Galliera, che a sua volta detiene il 53% dell’Acquedotto Nicolay. Il prezzo corrisposto è di 61 milioni di euro, oltre al deconsolidamento del debito per 10 milioni. “Riteniamo positivo per Amga il concretizzarsi di questa operazione”, commentano gli analisti di RasBank. Ecco la motivazione: le sinergie potenziali sono molte, dato che l’integrazione delle aziende idriche nell’Ato genovese fa raggiungere ad Amga un bacino d’utenza di 900mila abitanti. Considerando l’applicazione delle nuove tariffe d’ambito e le sinergie operative, tra cui l’approvvigionamento dell’acqua dalle dighe degli acquedotti De Ferrari e Nicolay, Amga indica il raggiungimento attraverso questa aggregazione di un giro d’affari di 110 milioni ed un Ebitda di 40 milioni. “Ulteriori sinergie potrebbero derivare da Acque Potabili, controllata in joint venture con Smat”, aggiungono dalla sim milanese. “L’acquisizione è stata fatta ad un EV/Ebitda per l’Acquedotto De Ferrari di circa 16 volte, senza considerare nel Mol il beneficio di eventuali più favorevoli tariffe d’ambito. L’investimento di Amga inoltre migliora la struttura finanziaria della società, ancora poco levereggiata. L’incremento del debito abbatte il costo medio ponderato del capitale della società dal 7,5% al 6,7%”, concludono gli analisti di RasBank, che alzano il target price di Amga da 1,4 a 1,6 euro, ribadendo invece il rating “underperform”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …