1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Amga-Aem Torino: Comuni Genova e Torino, sui concambi la parola agli advisor

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si scherza coi concambi. A mettere a freno la speculazione diffusa sul mercato negli ultimi giorni sono i Comuni di Torino e Genova, azionisti di Aem Torino e Amga. “Con riferimento alle notizie di stampa pubblicate in questi giorni i Sindaci dei Comuni di Torino e di Genova precisano che il rapporto di concambio fra le azioni di Aem e di Amga sarà determinato dalle
società sulla base di valutazioni espresse dagli advisors finanziari
incaricati di assisterle nell’operazione di integrazione, valutazioni che al momento sono ancora in corso”, recita il comunicato. “Non appena saranno definiti e approvati i termini dell’operazione, gli stessi saranno portati tempestivamente a conoscenza del mercato. Pertanto, qualsiasi informazione diffusa tramite altri canali è da ritenersi destitutita di fondamento”. Da qualche giorno a Piazza Affari si era diffusa la voce di un concambio più favorevole alla municipalizzata ligure.