American Greetings cala del 22% a Wall Street su deludenti utili trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

American Greetings crolla a Wall Street dopo i conti trimestrali. A far storcere il naso al mercato sono i profitti che sono scesi nel terzo trimestre a 20,2 milioni di dollari, ovvero 50 centesimi per azione, rispetto ai 32,2 milioni, ovvero 78 centesimi, registrati un anno fa. Il dato è inferiore alle attese del mercato che pronosticava un Eps a 81 centesimi. Il titolo cede oltre il 22% in Borsa.