1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Amd cita Intel per violazione antitrust

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il produttore di semiconduttori Amd ha citato in giudizio la rivale Intel per una presunta violazione delle norme antitrust. L’accusa è quella di aver illegalmente mantenuto il monopolio nel mercato dei microprocessori. In particolare la violazione di Intel rigurderebbe la proposta di sconti ai clienti qualora avessero contenuto gli acquisti di chip dai concorrenti. Tra le aziende che avrebbero dovuto sottostare a tali patti si annoverano le giapponesi Sony e Toshiba ma anche la statunitense Dell. Negli scambi in Germania i titoli Amd mostrano un frazionale rialzo, mentre i titoli Intel appaiono sostanzialmente invariati.