Ambrosetti: Prescott, mercati azionari non sopravvalutati

Inviato da Redazione il Ven, 11/03/2005 - 18:20
"In questo momento non si può dire che il mercato azionario sia sopravvalutato, anzi, in base allo studio che abbiamo pubblicato anche sulla Review of economic studies possiamo dire che al momento è sottovalutato". Ad affermarlo è il premio Nobel per l'economia 2004 Edward Prescott intervenuto al Workshop Ambrosetti in corso a Cernobbio. Alla domanda su quale dovesse essere l'andamento del prezzo del petrolio nel medio periodo Prescott ha risposto di ritenere che le migliori attese siano quelle espresse dai mercati future.
COMMENTA LA NOTIZIA