1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Amazon a sorpresa in utile nel terzo trimestre, attese vendite natalizie da record

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Ricavi oltre le attese per Amazon che è inoltre riuscita a chiudere a sorpresa i tre mesi tra luglio e settembre in utile. Il colosso di Seattle ha beneficiato del buon andamento della divisione cloud computiong. Forti attese anche per la stagione natalizia che dovrebbe portare a ricavi record. 
Ottima la reazione del titolo che nell’after hour a Wall Street è arrivato a segnare un balzo fino al 10%. Da inizio anno Amazon ha già guadagnato oltre l’82% beneficiando degli effetti della nuova strategia implementata da Jeff Bezos volta a una maggiore diversificazione rispetto al core business delle vendite online di libri, elettronica e articoli per la casa e anche al contenimento della crescita dei costi.

Ricavi trimestrali oltre i 25 mld $
L’utile netto si è attestato a 79 mln di dollari, ossia 0,17 dollari per azione, rispetto alla perdita di 437 mln dell’analogo trimestre 2014. Lo scorso anno i conti di Amazon erano stati affossati dalle spese per la riorganizzazione dalla propria rete di magazzini, le licenze di musica, contenuti video e altri progetti.
Balzo oltre le attese dei ricavi che hanno raggiunto i 25,4 miliardi di dollari (+23%), sopra i 24,9 mld delle attese di consensus Bloomberg.  

Verso stagione natalizia da record, Bezos punta forte sul Fire low cost 
Amazon si aspetta una stagione natalizia molto sostenuta con ricavi da vendita stimate tra i 33,5 miliardi e i 36,75 miliardi di dollari. Il chief financial officer di Amazon, Brian Olsavsky, ha rimarcato che la società produrrà milioni di tablet Fire in più rispetto a quanto inizialmente previsto.
“Per la prima volta, stiamo raccomandando di portare a casa una confezione da sei Fire per tutta la famiglia”, ha rimarcato Jeff Bezos sottolineando come al prezzo di 50 dollari si può aver un tablet Fire low-cost oppure per  250 dollari una confezione da sei.