Amazon parte in ribasso dopo downgrade

Inviato da Redazione il Lun, 09/01/2006 - 15:48
In avvio di seduta i titoli Amazon segnano un calo del 2,5%, scendendo a 46,55 dollari. Il movimento avviene in scia alla revisione verso il basso, operata da Jp Morgan, della valutazione delle azioni della società di Seattle. Il rating è infatti sceso da neutral ad underweight. Sul colosso del commercio elettronico gli analisti della casa d'affari ritengono possa gravare il minor tasso di sviluppo delle vendite on-line negli Usa rispetto al ritmo di crescita intrapreso da queste sul mercato mondiale.
COMMENTA LA NOTIZIA