Amazon in rosso a Wall Street, per Ubs è neutral

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 28/02/2011 - 16:30
La bocciatura arrivata oggi da Ubs mette sotto pressione il titolo Amazon.com, che cede circa il 2% a Wall Street. Gli analisti della banca elvetica hanno abbassato la raccomandazione sulla società on line statunitense a "neutral" dal precedente "buy" e anche la valutazione, scesa a 180 dai precedenti 195 dollari. "Sebbene siamo convinti che nel lungo termine Amazon continuerà a dominare il mercato eCommerce - sostiene il broker -, siamo tuttavia preoccupati che il prolungato ed esteso periodo di investimenti possa mettere sotto pressione per un tempo maggiore rispetto al previsto i margini".
COMMENTA LA NOTIZIA